CPC con i Pescatori Ostia per consolidare la zona playoff

0
364

CIVITAVECCHIA – In una lotta serrata per la conquista dell’ultimo posto disponibile per i playoff la CPC2005, tra le mura amiche, si gioca domenica contro i Pescatori Ostia una larga fetta dell’attuale terzo posto.

Incalzano a ridosso il Fiumicino1926, un punto di distacco, il Montefiascone a due lunghezze, l’Aranova a quattro punti e il Grifone a cinque punti dai portuali. In un campionato così livellato e con pochi punti che distaccano le prime delle classe dalle dirette concorrenti, spazio ce ne è anche per il S.Marinella distanziato ora di sei punti dalla CPC2005.

Il girone A l’ha fatta da padrona nella determinazione delle due finaliste di coppa Italia, dove contro tutti i pronostici il Montalto e il Pescatori Ostia, invischiate nella bagarre della zona playout, hanno con destrezza battuto le altre pretendenti giocandosi così inaspettatamente, in una gara secca, l’accesso diretto all’Eccellenza. Stupisce che delle squadre delle posizioni di vertice del girone A non ci sia nessuna che sia andata oltre gli ottavi, sintomo inequivocabile che tutto è ancora in ballo per il salto di categoria e la salvezza diretta.

Per quanto riguarda la gara di domenica la CPC2005 è costretta a vincere, sedando i dubbi comparsi nelle ultime uscite su condizione mentale e fisica. Assenti Desini e Paolini per mano del giudice sportivo, Gravina è in diffida e al prossimo giallo scatterà la squalifica, mentre per Poggi e Loiseaux solo nella prossima stagione li vedremo calcare il terreno di gioco.

Arbitrerà il sig. Simone Bartocci della seIone di Roma2, coadiuvato da Alessio Corsini e Christian D’Onofrio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY