Civitavecchia: vittoria e salvezza

calcio3CIVITAVECCHIA – Il Civitavecchia conquista la salvezza. Bastava un pareggio, è arrivata una vittoria nell’ultimo turno di campionato con i nerazzurri che oggi pomeriggio al Fattori hanno superato il Bacoli per 2-1 ottenendo la permanenza in serie D e condannando invece alla retrocessione la formazione campana. Partita combattuta quella a cui si è assistito stamane, vista la posta in palio. Partenza sprint per l’undici di Pirozzi che nel giro di mezzora si porta sul 2-0: prima Mencio dopo una manciata di minuti, poi di Di Dionisio alla mezzora firmano infatti il doppio vantaggio civitavecchiese, con gli ospiti peraltro in dieci per l’espulsione di Viglietti. Ma i campani riaprono inaspettatamente i giochi pochi minuti dopo accorciando le distanze su calcio di rigore. Il match si fa nervoso ma nella ripresa i nerazzurri sfruttano a dovere la superiorità numerica arginando egregiamente il tentativo di rimonta del Bacoli, generoso ma sempre più caotico nell’impostazione del gioco. E al triplice fischio esplode la gioia in campo e sugli spalti per questo miracoloso Civitavecchia che, dato per moribondo a metà campionato, ha reagito da grande squadra conquistando una salvezza strameritata.

I risultati

Boville-Selargius 0-2
Anziolavinio-Fidene 7-3
Astrea-S. Elia 2-2
Budoni-Sora 0-1
Civitavecchia-Bacoli 2-1
Cynthia-Arzachena 2-1
Porto Torres-Palestrina 4-3
Pomigliano-Marino 2-0
Salerno-Lupa Monterotondo 3-1

La classifica finale

Salerno 68
Marino 64
Pomigliano 53
Fidene 52
Budoni 51
Porto Torres 51
Astrea 50
Arzachena 47
Anziolavinio 45
Civitavecchia 45
Selargius 43
Sora 42
Palestrina 41
Monterotondo 40
S. Elia 34
Cynthia 33
Bacoli 31
Boville 27