Civitavecchia lancia il suo equipaggio a “I Tesori del Mediterraneo” 2021

CIVITAVECCHIA – Anche questo anno Civitavecchia parteciperà alla manifestazione “I Tesori del Mediterraneo” 2021 organizzata dall’Associazione culturale Nuovi Orizzonti, che si svolgerà dal 05 al 08 Agosto 2021 a Reggio Calabria.

La kermesse, erede della “Regata Ulisse”, già partecipata e vinta nel 2006 da un equipaggio civitavecchiese, coniuga cultura, turismo, sport e spettacolo.
Dopo alcuni anni di assenza, dal 2016 la città di Civitavecchia è tornata ad essere presente alla manifestazione che si presenta nella nuova veste dei “Tesori del Mediterraneo”, con equipaggi organizzati dalla ASD Mare Nostrum 2000 che hanno sempre ottenuto ottimi piazzamenti.

Con il Patrocinio della Amministrazione Comunale, anche questo anno a rappresentare la Città di Civitavecchia nella XVI edizione della “Regata del Mediterraneo”, ci sarà un equipaggio della Associazione ASD Mare Nostrum 2000 formato da atleti della associazione stessa e da atleti della ASD Civita Remo con la quale si è creata una forte collaborazione e sinergia.

L’equipaggio, che sarà presentato ufficialmente nei prossimi giorni al Sig Sindaco avv. Ernesto Tedesco e al Delegato allo Sport Matteo Iacomelli del Comune di Civitavecchia, è composto da: Gennaro Lo Iacono (Cap), Fabrizio De Fazi (pluricampione italiano e mondiale di canottaggio), Raffaela Bartocci (timoniere), Ivano Scotti (gareggia nella categoria Master per il team della Canottieri Civitavecchia di Franco Tranquilli) e Dante Cima (gradito ritorno, avendo fatto parte di quell’equipaggio che vinse la Regata Ulisse nel 2006).

La Regata si svolgerà nello specchio d’acqua dello Stretto che unisce Reggio Calabria e Messina tra equipaggi composti da 4 rematori e 1 timoniere, provenienti da tutta Italia che gareggeranno solcando le acque della Fata Morgana, vogando per 500 metri in un percorso prospicente il bellissimo lungomare di Reggio Calabria. Un evento unico ambientato in una scenografia naturale e suggestiva.