Battuto il Casalotti e i Giovanissimi CPC sembrano non fermarsi più

0
538

CIVITAVECCHIA – Spirito portuale che trasuda dalle maglie della CPC Giovanissimi, capace di andare avanti due volte, essere ripresa e in chiusura stoccare la rete che vale la vittoria sul blasonato Casalotti.

Partita in larga parte dominata dai portuali che, andati in gol, rete di Rossi in apertura, hanno sfiorato almeno altre e tre marcature per rimpinguare il punteggio. La ripresa vedeva il raddoppio di Garofalo facendo presagire un finale tranquillo, ma da li a breve qualcosa cambiava. Venivano invece fuori i ragazzi del Casalotti che riuscivano a riagguantare il pari nel giro di poco. Nei minuti finali il sorpasso della CPC2005: punizione delle sue di Bartoloni che costringe il portiere a un mezzo miracolo per respingerla, ma c’è ancora Rossi che sulla ribattuta insacca il gol che vale la vittoria.

Ottima la cura di mister Smeraglia che in meno di un mese sembra aver dato una giusta fisionomia alla squadra, rimpinguando sia l’aspetto tecnico che lo spirito del “mai domo” dei colori rosso portuali.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY