Asp, tutti i risultati delle giovanili nel weekend

264

CIVITAVECCHIA – Si è conclusa l’avventura delle rossoblù di Mister Pignatelli impegnate nei quarti di finale della fase regionale Under 18 femminile. La formazione dell’Onda Volley si è dimostrata avversario superiore alle rossoblù, sconfitte per 3 a 0 (parziali di 25-16, 25-22 e 25-16). In virtù di questo ko, il prossimo anno la futura Under 18 non potrà disputare il campionato Eccellenza Regionale e dovrà partire dal campionato provinciale.

Prosegue intanto il cammino nel girone perdenti della Fas Pallavolo Civitavecchia Under 16 mschile, che regola al Palazzetto il Volley Team Monterotondo per 3 a 1 (10-25, 25-19, 25-19 e 25-21). Grazie a questo risultato, la società rossoblu è già certa di poter disputare il prossimo anno il Campionato Eccellenza di categoria.

Grazie alla vittoria casalinga contro il Volley Terracina, invece, le l’Under 16 femminile allenate da Mister Pignatelli riesce a mantenere la categoria Eccellenza per il prossimo anno sportivo. Sotto di 1 set a 0, le civitavecchiesi riprendono in mano il filo del gioco e portano a casa i restanti 3 set. Il prossimo avversario per la semifinale sarà l’Onda Volley che ha regolato per 3 a 0 il Green Volley con netti parziali di 25-9, 25-16 e 25-21.

Infine l’Under 14 maschile di Mister Sansolini guadagna l’accesso alla semifinale della fase regionale vincendo la gara di ritorno per 3 a 1 con i parziali di 25-21, 13-25, 25-21 e 25-14. I civitavecchiesi replicano il successo esterno dell’andata e ora si preparano per raggiungere l’importante traguardo della finale regionale.