Campo di Mare. Entra in funzione il quinto e ultimo lotto di illuminazione

0
164

CERVETERI – Mercoledì 4 dicembre entrerà in funzione anche il quinto ed ultimo lotto di illuminazione della Frazione di Campo di Mare. Viene così portato a compimento un altro importante punto del programma elettorale dell’Amministrazione guidata da Alessio Pascucci.

“Quando nel 2012 sono stato eletto Sindaco di Cerveteri, più della metà delle strade della Frazione di Campo di Mare erano al buio più completo. Una situazione inaccettabile per un territorio dove risiedono migliaia di famiglie e che in estate vede triplicare i suoi abitanti – ha detto Alessio Pascucci – in questi anni l’azione dell’Amministrazione è stata molto chiara e lineare su Campo di Mare, mettendo in campo tutte quelle azioni necessarie per risolvere problemi che da troppi anni penalizzavano tantissimi nostri concittadini: dalla rimessa in funzione del Depuratore, abbandonato dalla Società Ostilia, al progetto di restyling del Lungomare dei Navigatori Etruschi, per il quale è ancora in piedi il finanziamento della Regione Lazio fino appunto alla realizzazione dei lotti di pubblica illuminazione, per i quali in questi anni il Comune di Cerveteri ha sostenuto una spesa di oltre 820mila euro. Ovviamente, come abbiamo sempre detto i lavori sono stati fatti tutti in danno alla Società Ostilia e questo ha comportato dei tempi di realizzazione più lunghi rispetto ad un’opera pubblica ordinaria e delle maggiori complicazioni burocratiche, ma ce l’abbiamo fatta”.

“In questi anni abbiamo provveduto a smantellare gli impianti di pubblica illuminazione installati dal lottizzatore negli anni ’70 che versavano in condizioni estremamente precarie sia dal punto di vista elettrico che da quello strutturale – prosegue il Sindaco Pascucci – un risultato importantissimo per la città e un segnale di rilancio per Campo di Mare, un territorio che ha dimostrato di poter essere il fiore all’occhiello della nostra città”.

Le vie rientranti nel quinto lotto di illuminazione sono Via delle Mimose, Via del Pino Romano, Via del Pino Insigne, Via dei Narcisi, Via delle Rose, Via dell’Ulivo, Via del Pioppo Italico, Via degli Eucalipti.

Per la realizzazione del quinto lotto di illuminazione è stato necessario procedere alla rimozione dei pali ancora presenti nelle vie rientranti nei lavori, lo scavo con posa di cavidotto, richiusura dello scavo e ripristino del manto stradale, scavo e posa in opera del plinto di fondazione per il sostegno del palo, con richiusura e ripristino della sede stradale o marciapiede, installazione dei pali in acciaio zincato, installazione armature di illuminazione e relativi accessori, posa delle dorsali di alimentazione elettrica nei cavidotti, installazione del nuovo quadro elettrico di comando e controllo e collaudo degli impianti.

“Mai nessuno prima del nostro insediamento aveva affrontato in maniera così concreta le problematiche relative alla Frazione di Campo di Mare, abbandonata da tutti – conclude il Sindaco Alessio Pascucci – ci eravamo presi un impegno importante e lo stiamo portando a termine. Ma sappiamo benissimo che il lavoro da fare è ancora tanto. Ma non ci fermeremo. Campo di Mare diventerà la perla di tutto il Litorale”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY