“Ndo se semo sbajati?”

Da Pasquino dell’Ottimo Consiglio un nuovo sonetto dal titolo “Ndo se semo sbajati?”

N’avevo visto mai ‘na sceneggiata
Come quella ch’ha fatto la Meloni
Stava ar convegno de li capoccioni
E pensava de sta’ a ‘na scampagnata.

De sicuro se l’era preparata
Come se usa fa’ all’esibbizzioni
Ndove ce so’ li guitti e li buffoni
Che ponno sollazzatte ‘na serata

Ho chiuso l’occhi e ho visto de straforo
De Gasperi co’ Nenni e co’ Pertini
Gramsci co’ Togliatti e Terracini
Saragatte co Berlinguér e Moro,

Se guardavano in faccia sconcertati
Chiedenno l’uni all’artri assai incazzati:
Ndo se semo sbajati?

Pasquino dell’OC