“Le domande”

120

Da Pasquino dell’Ottimo Consiglio un nuovo sonetto dal titolo “Le domande”

Ma fateme capì: ma veramente
Er progetto pe la centrale a gasse
Va avanti senza avé nessuna impasse?
Quello che dimo noi nun conta niente?

Er commune che fa, l’indifferente?
Er Sinneco invece d’incazzasse
Vole abbassà la testa ar turbogasse?
E nun se venga a dì che adè innocente:

Quanno ch’ho visto er manifesto estivo
Co’ l’enel che finanzia er cartellone
Me so’ chiesto se nun adè un motivo

De sto silenzio senza spiegazzione.
Così ce toccherà l’aperitivo
E l’enele co noi ce fa er cenone.

Pasquino del’OC