“L’abbicci”

0
143

Da Pasquino dell’Ottimo Consiglio un nuovo sonetto dal titolo “L’abbicci”

Hanno aperto la strada a via Battisti
E se so’ fatti la fottografia
E’ diventata proprio ‘na mania
Fasse fotografà dai giornalisti.

In certe zone invece ‘nse so’ visti
Lì nun passeno, fanno er fuorivia,
Soprattutto ne la periferia
‘Ndo ce vanno sortanto li crossisti.

Se so convinti ormai che sta città
Adè de gomma, nun sa più reagi,
Che basta di “bongiorno come stà”

E er cittadino ride e dice sì
Che quello che sta lì pé amministrà
Po’ pure nun conosce l’abbicci.

Pasquino dell’OC

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY