“Er blizze”

101

Da Pasquino dell’Ottimo Consiglio un nuovo sonetto dal titolo “Er blizze”:

Du poveracci sopra ‘na panchina
Faceveno la pennica ar viale
Nun era bello pe la visuale
E per decoro de la cittadina.

Er Sinneco pe mettese in vetrina
Annà su facebbukke e sur giornale
Ha fatto un blizze tanto eccezzionale
Che manco Garibardi a Palestrina

Cor vice e er commannante pizzardone
Co’ polizziotti viggili e cronisti
Coi cittadini intorno a fa’ cordone

Hanno fatto fuggì quei poricristi
E la gente pensò co convinzione
Che er sinneco cacciava i terroristi

Pasquino dell’OC