Tenda con otto posti letto montata al San Paolo

399

CIVITAVECCHIA – Il nucleo di Protezione civile di Civitavecchia, coordinato da Valentino Arillo, ha montato questa mattina all’esterno dell’ospedale San Paolo una nuova tenda. La struttura era stata chiesta da Asl Roma 4 al Comune, nell’ambito della risposta istituzionale da mettere in campo per l’emergenza coronavirus. La tenda, gonfiabile, è in grado di ospitare otto posti letto completi.

“Ringrazio i vertici del nucleo di Protezione Civile e tutti i volontari – ha commentato il Sindaco, Ernesto Tedesco – per il loro lavoro di questi giorni. Si tratta di una presenza silenziosa e costante al fianco della popolazione, che articola il suo lavoro non solo nelle emergenze, ma soprattutto nella prevenzione. Al riguardo, intendo approfittare anche per mandare il mio profondo ringraziamento, oltre che alla Protezione civile, anche ai Servizi sociali del Comune, alle Farmacie comunali, a Csp e al comitato locale di Croce Rossa, presieduto da Roberto Petteruti, per l’intenso lavoro di preparazione del servizio di consegna a domicilio di generi alimentari e farmaci che la prossima settimana potremo mettere in campo”.