Riapre la pediatria dell’Ospedale San Paolo

0
155

CIVITAVECCHIA – Ha riaperto oggi, mercoledì luglio, la pediatria dell’ospedale San Paolo di Civitavecchia. Sono già stati organizzati i turni degli infermieri e degli Oss; in data odierna il reparto è stato riaperto alla degenza ordinaria e al momento ci sono già due piccoli pazienti ricoverati.

Abbiamo parlato con il primario dott. Dario Alario che ha illustrato alcune novità sul servizio di assistenza pediatrica.

“La prima novità – spiega il Dott. Alario – riguarda il Fast Track, ovvero un progetto appena attivato, che permetterà ai piccoli pazienti di passare meno tempo possibile in Pronto soccorso. Nello specifico il bambino con codici di triage 3-4-5 ovvero meno grave, potrà passare direttamente dal triage alla pediatria, in modo da ridurre la sua permanenza in PS. Un’altra novità, riguarda un progetto che il primario vuole attivare prossimamente, ovvero la Osservazione Breve Intensiva Pediatrica. Si tratta di un periodo di osservazione che va da 6 a 36 ore, per quei bambini che non richiedono il ricovero, ma per i quali è necessario un occhio di riguardo per approfondire determinate situazioni cliniche. Lo scopo di questo progetto sulla breve osservazione, è quello di avvicinare la popolazione pediatrica del territorio all’ospedale San Paolo, dando la possibilità di usufruire di un servizio pediatrico più approfondito e fruibile. L’intenzione, da oggi è quindi quella di fornire all’ospedale San Paolo un reparto di pediatria che sia al passo con le esigenze delle famiglie residenti sul territorio, sia per quanto riguarda la collaborazione e la fiducia instaurate con i pediatri di libera scelta, sia per garantire un luogo sicuro sul territorio, per visitare e salvaguardare la salute dei bambini”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY