La Asl Roma 4 a Milano per potenziare la Cyber Security e Privacy

0
269

CIVITAVECCHIA – Si è svolto oggi a Milano un evento formativo che prevede la partecipazione di avvocati, magistrati, professionisti ed esperti italiani e statunitensi appartenenti ad Enti e Società in prima linea nel settore Data Protection come la NCFTA (National Cyber-Forensic and Training Alliance), SCUDOMED e SCUDOPRIVACY.

L’evento si pone l’obiettivo di guidare il discente nel complesso mondo della Privacy e della Cyber Security nella Sanità, con particolare riferimento agli aspetti giuridici e tecnici della responsabilità civile, penale e amministrativa dei soggetti coinvolti nel trattamento dei dati personali. Muovendo dai principi e dalle finalità del GDPR (General Data Protection Regulation) e del Nuovo Codice Privacy, si analizzeranno, con taglio pratico, tecniche informatiche all’avanguardia strettamente connesse alla protezione e messa in sicurezza delle strutture sanitarie dai temuti Cyber Attack.

La formazione darà modo di: avere contezza dei vari profili di responsabilità legale correlati ad un trattamento illecito di dati personali; acquisire consapevolezza dei principi privacy fondamentali in tema di accountability; comprendere le best practice in materia di cyber security per la protezione dei dati personali; identificare e classificare le minacce informatiche esistenti e/o potenzialmente pericolose; pianificare e condurre un piano di difesa strategica del sistema informatico di cui si è responsabili, in piena aderenza agli obiettivi aziendali e al dettato normativo europeo e nazionale (GDPR e Nuovo Codice Privacy come novellato dal Decreto Legislativo n. 101/2018) nonché ai provvedimenti emanati, medio termine, dal Garante per la Protezione dei Dati Personali.

Nel corso della giornata di formazione è stata posta una particolare attenzione sulle più innovative tecniche di protezione delle reti informatiche e sulle procedure attuate per contrastare Cyber Threats e gestire nel modo più efficiente eventi di Data Breach. Tali tecniche sono state  illustrate da esponenti di rilievo appartenenti al mondo della Cyber Security, come elaborate dall’esperienza americana (US Department of Homeland Security e National Cyber Forensic Training Alliance – NCFTA).

Presente all’evento il manager della Asl Roma 4 Giuseppe Quintavalle, che ha inteso  mettere in campo l’esperienza di messa in compliance nell’ambito delle aziende sanitarie.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY