Covid-19: crescono i positivi a Civitavecchia

0
1269

CIVITAVECCHIA – Il bollettino della Asl Roma 4 oggi parla di 10 positivi Covid 19 su Civitavecchia e un decesso proveniente dalla Rsa Madonna Del Rosario. Il totale è di 156 positivi riscontrati di cui 17 decessi e 2 guariti per un totale di 137 attuali positivi. Il tasso di mortalità sul nostro territorio è quasi dell‘11% mentre i tamponi eseguiti, nelle ultime 24 ore su 28 comuni, sono 121 quindi una media di 4 tamponi a comune. Quante sono le persone positive tra gli operatori sanitari all‘Ospedale San Paolo?

Alcune domande permangono: quante persone sono positive tra degenti, ex degenti e persone che hanno chiaro collegamento epidemiologico con l’Ospedale? Quanti degenti della RSA sono risultate positivi ad oggi e quanti tra gli operatori sanitari? Questi numeri sono fondamentali perchè gli ultimi disponibili, e risalgono ormai a diversi giorni fa, parlano di almeno 25 operatori all’Ospedale, 42 degenti e 16 operatori alla Rsa. Un totale di 83 positivi su attuali 156. Ma i numeri, almeno per l’ospedale sono aumentati. E tra questi non includiamo i parenti dei degenti che poi sono risultati positivi e i pazienti. Più della metà dei positivi in città ha link epidemiologici con le due strutture in cui si sono verificati i focolai.

La Asl ha annunciato l’istituzione di una commissione per verificare le cause degli avvenuti contagi tra Rsa e ospedale. I cittadini devono assolutamente rispettare le norme ora più che mai e quindi evitare, se non legate a bisogni strettamente necessari, le uscite. Ma i numeri parlano chiaro e è un diritto dei cittadini essere informati. Ricordiamo che ci sono ancora persone che lavorano e per questo si spostano. Far passare il messaggio, come qualcuno ha insinuato, che se i numeri in città crescono è colpa dei cittadini non è corretto. I cittadini hanno diritto a sapere, perchè se pur limitate le loro libertà, il diritto di informazione non è incluso nelle restrizioni.

Roberta Piroli

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY