Coronavirus: seconda riunione del tavolo di lavoro

0
201

CIVITAVECCHIA – Il Comune di Civitavecchia ha partecipato ieri mattina al secondo incontro del tavolo di lavoro convocato da Asl sul coronavirus. La prima riunione era avvenuta martedì e quindi prima che al porto si verificasse il caso sospetto, poi verificatosi fortunatamente non legato al virus sul quale l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato l’emergenza globale.

Per l’Amministrazione comunale erano presenti il Sindaco, Ernesto Tedesco e il Consigliere comunale Massimo Boschini, oltre al responsabile di Protezione Civile Valentino Arillo. Sul tavolo dei vari attori istituzionali ed enti coinvolti, è stata analizzata la gestione del caso di giovedì, stimata come fruttuosa dalle varie parti. Si è presa inoltre coscienza delle ultime disposizioni operative in materia giunte dal Ministero della Salute, sulle quali è aperta una valutazione, in merito alla proclamazione dell’emergenza sanitaria nazionale (che come noto si protrarrà per sei mesi) e di ciò che questa comporterà per il territorio di Civitavecchia. Sempre dal Ministero della Salute è arrivato un depliant informativo disponibile in tre lingue (italiano, inglese e cinese) che illustra a passeggeri, turisti e simili come comportarsi in caso di malessere di ritorno da una meta internazionale.

Il Coc di Protezione Civile, strumento operativo comunale per le emergenze, è pronto ad essere attivato in qualsiasi momento.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY