Grande successo per la visita a Ladispoli del Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli

LADISPOLI – Grande successo per l’incontro organizzato da Gianfranco Ricella, Delegato allo Sport Paralimipico e dall’Assessorato allo Sport con la Dott.ssa Burattini, sul tema dell’importanza dello Sport in generale e quindi anche per i diversamente abili. Sala Gremitissima.

Presenti, a fare gli onori di casa, il Sindaco Alessandro Grando, l’Assessore Marco Milani, i Delegati Gianfranco Ricella e Annalisa Burattini; ospiti il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Dott. Luca Pancalli e il Presidente dell’Associazione Nazionale Mutiliati e Invalidi Civili.

Dopo i saluti iniziali, la presentazione di tutte le realtà locali che hanno illustrato le loro attività con tanto di filmati. Momenti emozionanti che hanno commosso anche il Presidente Pancalli.

Hanno partecipato l‘Ariete95, l’ASD Gym, l’Ass.Velica, la Debby Roller, la Giovani e Tenaci, la Starlight Company, Obiettivo 3, ed erano presenti i dirigenti di altre grandi realtà ladispolane quali la Volley Ladispoli, i Millepiedi, Professione Ciclismo o realtà quali quelle della Prof.ssa Padoan con il Tai Chi.

Presenti anche le Associazioni più attive nel campo dell’aiuto ai diversamente abili, quali Piccolo Fiore con Pamela Iachetti, Nuove Frontiere con Cesarina Olivan.

“Ci scusiamo se abbiamo dimenticato qualcuno – commenta il Sindaco Grando – Dicevamo, riuscitissimo incontro, sala piena e tanta tanta emozione per la presenza di molti campioni come Andrea Pellegrini, Edoardo Giordan, Simone Amoroso, Alberto Serafini e tanti altri campioni e campioncini delle varie specialità, il Coach Emanuele Di Giosaffatte. Davvero belle le parole riservate da Pancalli alle realtà di Ladispoli, che pongono la nostra città ai vertici dello sport per diversamente abili ma anche quelle riguardanti il cambiamento in atto nella società che non vede più i diversamente abili come “una cosa a parte ma una parte della cosa”. “I complimenti del Presidente Pancalli – aggiunge – ci ripagano di tanto lavoro a favore dello Sport per diversamente abili ma soprattutto è un riconoscimento per le nostre Associazioni sportive che sono il vero motore di questa bellissima attività. Ladispoli è all’avanguardia nella inclusività dello Sport e ne siamo fieri”.

Chiusura con l’Assessore Milani: “Grande emozione, pomeriggio bellissimo, orgoglio ladispolano per i risultati raggiunti. Un grazie a tutti e in particolare ai NOGRA che hanno assicurato il rispetto delle normative anti Covid.”