Gli Snipers si aggiudicano gara 1 dei play off

287

CIVITAVECCHIA – Parte con il piede giusto l’avventura nella seconda fase del campionato di serie B per gli Snipers TecnoAlt. I civitavecchiesi al PalaMercuri battono il Modena per 5-2 (2-2 il primo tempo) al termine di una gara condotta nel gioco ma combattuta nel risultato. Il prossimo weekend a Modena si giocherà gara 2: in caso di vittoria dei TecnoAlt si passerà alla terza e ultima fase del campionato. In caso di vittoria del Modena, il 5 maggio a Civitavecchia la bella per decidere la serie.

Coach Gavazzi: “Dopo una regular season che non ci ha messo alla prova, la prima gara di playoff andava affrontata con il giusto spirito per cercare di aumentare il nostro ritmo e non farci trovare impreparati. I primi minuti di gioco contro Modena ci hanno colto di sorpresa perchè, complice il loro ridotto roster, si sono da subito schierati in campo con una difesa molto chiusa a scatola puntando sui contropiedi. Tattica che al terzo cambio di linea gli ha fruttato subito un goal; il pareggio arriva siglato da Ravi Mercuri con un penalty perfettamente giocato, ma poco dopo quando in power play avremmo potuto avere l’occasione di allungare Modena ci ripaga con la stessa moneta. Time out di riassetto per tornare con la testa in campo e con un’azione personale di Gianmarco Novelli chiudiamo la prima frazione sul 2 pari. Il secondo tempo è stato affrontato meglio da subito e complice la panchina lunga abbiamo chiuso con un parziale di tre a zero. Gara 2 non è da sottovalutare, il campo è ostico e loro saranno a ranghi completi”.

Da sottolineare il ritorno in campo di Damiano Mercuri, assente in questi mesi per motivi lavorativi, e il gol pesante di Marco Stefani, 16 anni appena compiuti.

Il tabellino: Stefano Loffredo, Manuel Fabrizi, Gianmarco (2) e Veronica Novelli, Ravi (1) e Damiano Mercuri, Ciro Zaccaria, Federico Parmegiani, Riccardo Valentini (1), Elia Tranquilli, Stefano Cocino, Marco Stefani (1), Valerio Lenzu.