Si è costituita l’Associazione Destination Management Organization dell’Etruria meridionale

SANTA MARINELLA – Al Castello di Santa Severa si è formalmente costituita l‘Associazione Destination Management Organization dell’Etruria meridionale (DMO ETRUSKEY), una rete di 12 Comuni e 31 soggetti privati, creata per promuovere, con una collaborazione continua e sistematica, il turismo dell‘Etruria meridionale.

A presenziare, il Sindaco Pietro Tidei, la Consigliera delegata al Marketing territoriale Paola Fratarcangeli, il Presidente di Coopculture Letizia Casuccio, il Presidente dell’Associazione DMO Stefano Landi, l’Assessore al Turismo della Regione Lazio Valentina Corrado e il Presidente di Eni Lucia Calvosa.

Un progetto importante che punta alla realizzazione di un turismo di qualità, sia a livello nazionale che internazionale. La DMO Etruskey mira al tema della ricettività e del turismo ricreativo ed avvia un grande piano di promozione e valorizzazione dell’offerta turistica del territorio.

“Un’iniziativa di grande valore che unisce tutti i comuni del territorio in un unico organismo e che permette di avviare una progettazione globale e complessiva, a rete, che coinvolge oltre 50 aziende che coprono il settore turistico – dichiara il Sindaco Tidei – Si tratta di un appalto importante che può considerarsi come un primo passo verso l’attivazione di una serie di progetti legati alla rinascita del territorio”.

Conclude il primo cittadino: “Si avvia un nuovo processo che prevede uno splendido futuro per questa Città”.