8 Marzo. “Porta un fiore rosso davanti al Teatro Traiano”

CIVITAVECCHIA – Dalle Donne in difesa della legge 194/78 riceviamo e pubblichiamo:

“Ci siamo interrogate su come poter celebrare la Giornata Internazionale della Donna, in questo 2021, un anno ancora segnato dalla pandemia, l’anno che è appena iniziato, ma con la conta dei femminicidi che non si ferma.
Come poter manifestare senza la vicinanza dei corpi, della sorellanza, della voce, per ricordare chi voce non ha più.
Abbiamo pensato al gesto simbolico di lasciare un fiore rosso davanti al Teatro Traiano, al centro della città, al centro del dibattito.
Chiamando le cose con il loro nome, la mattanza delle donne, le vittime di femminicidio.
Invitiamo pertanto, tutti e tutte, Lunedì 8 marzo dalle 16:00 alle 20:00 a lasciare un fiore rosso davanti al Teatro, in ricordo di chi non c’è più, di quelle donne morte che volevano essere vive e libere.
Vive e libere”.

Donne in difesa della legge 194/78