Via alla procedura sostitutiva per gli stipendi dei lavoratori di SGM

CIVITAVECCHIA – Nella giornata di ieri è stata pubblicata sull’albo pretorio on line del Comune di Civitavecchia la determinazione dirigenziale con la quale si è attivata la procedura sostitutiva per il pagamento degli stipendi dei lavoratori di SGM.

Ad annunciarlo il delegato ai rapporti sindacali Francesco Fortunato, il quale spiega come  tale atto sia “conseguente alle azioni intraprese dal Comune a tutela dei diritti dei lavoratori viste le continue e ripetute inadempienze della ditta nei loro confronti”.

“Nei prossimi giorni – afferma Fortunato – saranno quindi saldate le spettanze di dicembre: nel caso in cui le inadempienze continuassero, il Comune attiverà nuovamente la procedura sostitutiva. Questo provvedimento è a dimostrazione che l’amministrazione comunale ha sempre attenzionato con diligenza e concretezza la problematica situazione al di là delle sterili polemiche suo giornali, siamo sempre stati vicini ai lavoratori e continueremo ad esserlo nel momento in cui la ditta confermasse queste cattive abitudini, che sanzioniamo con puntualità in quanto inadempienze ai doveri contrattuali. Non è nostro costume intasare le pagine dei giornali con vaghe promesse o inutili polemiche, piuttosto preferiamo fare i fatti e parlare solamente ad azioni avvenute”.