Usi civici, Gruppo M5S: “Il sindaco ricorra al Tar in difesa della proprietà di tanti cittadini”

10

CIVITAVECCHIA – Il Gruppo consiliare M5S sollecita il Sindaco Ernesto Tedesco a ricorrere al TAR contro la delibera regionale che ha approvato gli Usi Civici per la tenuta di Tredicesimo Quartucci e Tenuta Ferrara. Una richiesta avanzata già ufficialmente un mese fa al Primo cittadino che, a mezzo stampa, rispose così: “Chiaramente in questa fase è importante che vi sia il massimo dell’unità sul territorio per respingere con forza il tentativo di gravare altre proprietà di civitavecchiesi, arrecando un danno enorme anche all’economia locale”.

“Siamo d’accordo – commentano oggi dal M5S – ma ad oggi, a pochissimi giorni dalla scadenza dei termini per il ricorso al TAR, non ci risulta che ci sia stato alcun ricorso da parte del Comune di Civitavecchia. Ricordiamo all’amministrazione e ai cittadini che questo ricorso trova le sue ragioni nelle stesse opposizioni fatte già dal comune, quando l’ex Sindaco Cozzolino aprì le porte del Pincio per consentire ai cittadini coinvolti di fare ricorso contro la perizia dell’Agraria, raccogliendo più di mille adesioni. Invitiamo nuovamente il sindaco a ricorrere al Tar e, se ciò non accadesse, quando discuteremo la mozione ci troveremo nelle condizioni di dover chiedere le sue dimissioni poiché evidentemente non ha compreso la gravità della situazione oppure non considera la “casa” una priorità da difendere nell’interesse dei civitavecchiesi. Restiamo in attesa di comunicazioni ufficiali anche perché di chiacchiere ne avremmo già sentite abbastanza”.