Usi civici, De Vito (FdI): “Dopo anni di immobilismo daremo una speranza a migliaia di famiglie”

CIVITAVECCHIA – “Ho seguito da vicino i cittadini di Civitavecchia perseguitati dall’annosa questione amministrativa relativa agli usi civici dei terreni e delle proprietà acquistate regolarmente. In questi anni si è fatto poco o nulla per risolvere il problema, nonostante all’interno dell’uscente consiglio regionale del Lazio fossero seduti in maggioranza ben tre consiglieri dello stesso Comune interessato da questa assurdità. La questione riguarda circa 5000 famiglie che non sono totalmente proprietarie degli appartamenti acquistati. Dopo aver combattuto per loro con tutta una serie di atti presentati in consiglio regionale, in questi giorni li ho incontrati per garantirgli che, con il nuovo governo del Lazio al centrodestra, la problematica sarà risolta con l’analisi di tutte le perizie che hanno sempre dichiarato l’assenza degli usi civici su gran parte dei terreni interessati”. Così in una nota la consigliera regionale di Fratelli d’Italia, Francesca De Vito.