Una “Panchina rossa” per Michela Mastropietro

82

CIVITAVECCHIA – Verrà inaugurata mercoledì pomeriggio alle 18 la panchina del ricordo. Una panchina rossa regalata alla città dall’imprenditore Stefano Marino in ricordo di Pamela Mastropietro, ragazza uccisa nel gennaio 2018.
La cerimonia vedrà anche la presenza di alcuni parenti della Mastropietro tra cui la mamma e lo zio. A volere fortemente questa panchina rossa, che verrà montata nei pressi della posta e del mercatino di Campo dell’Oro, Emanuela Mari, presidente di Azzurro Donna Forza Italia.
“La violenza sulle donne e i femminicidi sono da tempo al centro dell’attenzione pubblica ma questo non basta – afferma – Serve ricordare le violenze di genere e il dolore che provocano, ogni giorno. Questa panchina in particolare ricorderà il dolore di una famiglia che era solita soggiornare nel nostro territorio e che ha vissuto un dolore assurdo, forse il più grande. Ringrazio Stefano Marino per essere sempre sensibile con la città e con il territorio”.