Una Cittadella dello sport ad Aurelia

0
191

Una cittadella dello sport, che comprenda anche lo stadio del nuoto. E’ la proposta che rilancia il gruppo dei Ds alla IV Circoscrizione per voce del consigliere Stefano Ballottari che, sottolineata la disomogeneità di distribuzione degli impianti sportivi sul territorio di Civitavecchia, evidenzia come la zona nord della città, e in particolare Aurelia, sia praticamente sprovvista di strutture per la pratica sportiva, limitate alla sola e piccola palestra della scuola di Aurelia.

“La IV Circoscrizione – afferma Ballottari – più di una volta ha proposto la creazione di una cittadella dello Sport, in località Frasca o nell’area militare sulla litoranea nei pressi di S. Agostino che, in base alla legge 448/1998, potrebbe essere ceduta a costo all’Amministrazione comunale e rappresenterebbe un sito idoneo per una serie di motivazioni. La facilità di raggiungimento sia da nord che da sud senza un ulteriore aggravio di traffico cittadino, la vicinanza e il buon collegamento stradale con Tarquinia, città peraltro priva di piscine coperte, un aumento delle famiglie giovani residenti come si evince dall’aumento di iscrizioni all’Istituto Comprensivo Manzi, le future lottizzazioni nella zona di Torre d’Orlando e, infine, la vicinanza della caserma D’Avanzo. La gestione integrata e accentrata di varie attività sportive permetterebbe sicuramente una compensazione delle spese di gestione”.

Questa soluzione, su un territorio ancora vivibile e dotato di ampi spazi verdi, sarebbe senza dubbio la soluzione ideale per un miglioramento della qualità della vita di molti cittadini.

NO COMMENTS