TVS, Gruppo e attivisti M5S: “Presentate le osservazioni di netta contrarietà a nuovi gruppi a gas per Torrevaldaliga Sud”

CIVITAVECCHIA – Dal Gruppo consiliare M5S e dagli Attivisti M5S riceviamo e pubblichiamo:

Nei giorni scorsi come Gruppo consiliare, insieme agli attivisti del M5S, con il fondamentale supporto di Dario Menditto, Alessandro Manuedda e Antonio Cozzolino, abbiamo presentato le osservazioni contrarie al progetto di Tirreno Power per realizzare una nuova unità a gas a Torrevaldaliga Sud.
A luglio scorso avevamo già presentato le osservazioni contro il progetto per la centrale a gas di Enel a Torrevaldaliga Nord e allo stesso modo abbiamo voluto esprimere netta contrarietà perché autorizzare Tirreno Power, così come Enel per Tvn, a realizzare una nuova centrale a gas, non solo non è accettabile dal punto di vista sanitario ed ambientale, ma sarebbe assolutamente illegittimo dal punto di vista paesaggistico.
La realizzazione di una nuova centrale in quell’area, infatti, è espressamente vietata dal Piano Territoriale Paesistico Regionale (PTPR) in vigore.
La legge statale sul punto è chiarissima: le previsioni dei piani paesaggistici regionali non sono derogabili. Quindi le nuove centrali a gas di Enel e Tirreno Power non possono beneficiare di deroghe al PTPR e rimangono, letteralmente, “non consentite”.
Pertanto saremo parte attiva nelle Conferenze dei servizi per la Valutazione di Impatto ambientale delle centrali a gas proposte da Tirreno Power e Enel e sosteniamo da sempre ogni iniziativa volta a fermare concretamente questo ennesimo scempio, anche dal punto di vista occupazionale, che minaccia il nostro territorio. Solo se saremo tutti uniti, facendo ognuno la propria parte con sincera convinzione, avremo la possibilità di difendere veramente la nostra città”.

Gruppo consiliare M5S e Attivisti M5S