Tidei (Iv): “Stato calamità per eventi atmosferici 8 settembre, danni enormi sul territorio”

CIVITAVECCHIA – “Gli eventi atmosferici che si sono verificati l’8 settembre hanno causato danni enormi sul territorio della provincia di Roma, in particolare sul litorale di Civitavecchia, dove una tromba d’aria ha danneggiato numerosi beni, oltre al drive-in della Asl. Occorre perciò dichiarare subito lo stato di calamità naturale per tutti i territori interessati da eventi che hanno messo in ginocchio anche numerose attività commerciali e comparti importanti per l’economia locale. Mi auguro che la Giunta regionale si attivi quanto prima in questa direzione per dare una risposta immediata ai tanti cittadini e alle tante attività che hanno bisogno di un risarcimento adeguato ai danni subiti”. Lo dichiara, in una nota, la presidente della commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio Marietta Tidei (Italia Viva).