Tidei e Moscherini accettano l’incontro con i Sindacati, ma niente faccia a faccia

Tidei e MoscheriniCIVITAVECCHIA – Gianni Moscherini e Pietro Tidei rispondono presente all’appello lanciato dai sindacati Cgil, Cisl e Uil per svolgere un confronto sui temi del lavoro. Entrambi hanno infatti dato la loro disponibilità ai confederali, anche se non si avrà un auspicato e anche atteso faccia a faccia tra i due candidati ma due incontri distinti e in separata sede.
“Avremmo preferito un unico incontro – commentano i segretari Caiazza, Barbera e Di Marco – in grado di far risaltare meglio le intenzioni e gli impegni, anche attraverso un propositivo contraddittorio. In ogni caso, nel prendere atto dell’indisponibilità, manifestata dall’inizio della competizione elettorale da parte del Sindaco uscente, rispetto a confronti diretti con il candidato del centro sinistra, riteniamo comunque utile e positivo poter manifestare il punto di vista delle Organizzazioni Sindacali e chiedere chiarimenti ed impegni ad entrambi i candidati a Sindaco”.
Cgil, Cisl e Uil si incontreranno oggi (mercoledì 16 maggio) alle ore 17,30 presso l’Aula Calamatta del Comune con Giovanni Moscherini e domani (giovedì 17 maggio) alle ore 15, presso la sala della CdLT CGIL di Civitavecchia con Pietro Tidei. La delegazione sindacale sarà composta dai rappresentanti confederali e da quelli delle più importanti categorie del territorio.