Scuola Don Milani, Gruppo consiliare M5S: “Questo accade quando non si fa altro che revocare”

0
268

CIVITAVECCHIA – Dal Gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle riceviamo e pubblichiamo:

“Il nulla cosmico della giunta Grasso-Tedesco non risparmia neanche le scuole comunali. E’ notizia di oggi che i lavori alla Don Milani ripartiranno nel 2021.
La motivazione fornita dall’attuale Giunta? Non ci sono i soldi.
Una risposta che non può essere accettata: per cose ben più futili dell’istruzione pare che i soldi si trovino, come per i lavori allo Stadio del nuoto o per la scellerata opera di eliminazione della raccolta differenziata porta a porta.
È solo per la superficialità e la sciatteria della giunta Tedesco che i lavori alla Don Milani non sono partiti: nell’ultimo piano triennale delle opere pubbliche approvato dall’amministrazione 5 stelle l’opera era infatti prevista, con il progetto approvato ed il mutuo doveva essere richiesto entro dicembre 2019. Dopo oltre un anno di nulla la Giunta delle revoche forse si accorge che deve pur far qualcosa e rimanda di altri 6 mesi le pratiche burocratiche.
Evidentemente la maggioranza Tedesco è troppo impegnata a litigare per le poltrone o a revocare i provvedimenti dei 5 stelle per pensare al bene della città e portare avanti una concreta azione amministrativa.
Noi, dopo il triste incendio del 2018, in pochi mesi abbiamo recuperato direttamente dal bilancio diverse centinaia di migliaia di euro per avviare i lavori e riaprire già a settembre l’intero piano della Don Milani, sede del secondo incendio. Loro ancora cincischiano, dopo oltre un anno di nulla quando bastava soltanto chiedere il mutuo in tempo. Differenze evidenti di come porsi alla guida di una comunità, i cui effetti purtroppo iniziano ad incidere negativamente sulla vita quotidiana dei cittadini”.

Gruppo consiliare M5S

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY