“Quanti fondi europei ha recuperato Petrelli per la città?”

CIVITAVECCHIA – Una replica che ufficializza la ormai chiara spaccatura quella che l’Ufficio stampa del Comune indirizza a Vittorio Petrelli dopo il suo intervento di ieri circa l’ipotesi di larghe intese tra il Sindaco Tidei e l’ex Primo cittadino Moscherini. Intervento che evidentemente nello staff di Tidei non è stato per nulla gradito.
“Resta difficile spiegare a Petrelli – si legge nella nota di Palazzo del Pincio – ciò che è chiaro ormai a tutti meno che a lui. Come detto non c’è nessun cambio di strategia, nessun pericolo di larghe intese. Ma solo regole della Democrazia e della Buona politica secondo le quali l’Amministrazione resta aperta a tutte le proposte opposizione e società civile comprese. E’ l’atteggiamento che la sinistra chiedeva quando era opposizione e di cui si fa interprete correttamente oggi che è maggioranza. Quindi Petrelli, che il sindaco invita a prendere un caffè, ricordi che ha una delega al reperimento dei fondi comunitari. Avrà così modo di riferire a Tidei se e quali finanziamenti ha procurato alla città in questi sette mesi dato che non si è visto nessun risultato”.