Prima riunione per avviare il Centro di aggregazione giovanile

258

CIVITAVECCHIA – Ieri pomeriggio in aula Calamatta si è parlato dell’avvio del centro dell’aggregazione giovanile, alla presenza dell’assessore alle politiche giovanili Alessandra Lecis, del delegato Matteo Manunta e di ragazzi dei vari istituti cittadini.

“Si è trattato di un primo incontro per vedere direttamente con i ragazzi quali potessero essere le prime attività del centro – spiega l’assessore Lecis – e devo dire che l’entusiasmo che si respirava alla Calamatta era davvero contagioso. Questi ragazzi hanno tanta voglia di fare e l’amministrazione ha tutta l’intenzione di supportarli al meglio per consentire che le loro idee si trasformino in realtà. Abbiamo concordato con i ragazzi che il primo evento che il centro di aggregazione organizzerà sarà la Festa del Diploma, per la quale ringraziamo la Fondazione Cariciv per il contributo concesso. Le idee sul tavolo sono molte: in questi mesi le svilupperemo e daremo pubblicità delle prossime riunioni organizzative. La prossima sarà il 24 aprile all’aula Pucci alle ore 8.30 alla presenza dei rappresentanti di classe e di istituto”.