Posa della prima pietra per il reparto Chirurgia donne del S. Paolo

tidei squarcioneCIVITAVECCHIA – Prosegue la ristrutturazione completa del reparto Chirurgia dopo l’inaugurazione del reparto uomini avvenuta il 20 dicembre. E’ stata posta oggi, infatti, la prima pietra del reparto Chirurgia Donne all’Ospedale San Paolo, cui hanno presenziato il Sindaco Pietro Tidei, il Vescovo mons. Luigi Marrucci, il Direttore sanitario dell’Asl Salvatore Squarcione e l’Avvocato Vincenzo Cacciaglia, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio che ha realizzato l’opera.
Tidei ha ringraziato la fondazione Cariciv “per il suo impegno assolutamente meritorio e la sua preziosissima opera di supporto, soprattutto in campo sociale e sanitario. Viste infatti le difficoltà economiche della Regione e dell’Asl, l’aiuto della fondazione diventa determinante. E’ importante che i sindaci – ha aggiunto il Primo cittadino – le massime autorità in campo sanitario esercitino funzione di indirizzo e controllo in campo sanitario, senza sostituirsi alla direzione sanitaria, ma affiancandola, visto che all’incalzare della crisi diventano sempre più urgenti i problemi sanitari e sociali, per farvi fronte serve una profonda sinergia e un grande lavoro”.
L’avvocato Cacciaglia ha ribadito la vicinanza della Fondazione Cariciv all’ospedale di Civitavecchia: “Siamo lieti di poter svolgere questa azione di supporto all’Ospedale di Civitavecchia, abbiamo già approvato tra l’altro un finanziamento per la ristrutturazione del reparto medicina”.