Partite le vaccinazioni a Villa Santina

72

CIVITAVECCHIA – “In questi tempi di incertezza e preoccupazione, è bene dare anche buone notizie, che siano un segno di speranza e di efficienza: presso la Casa di riposo comunale Villa Santina sono stati vaccinati, il 1 gennaio scorso, 17 dipendenti e 21 ospiti. Si tratta di un risultato importante, raggiunto presso la struttura comunale, che (va ricordato) è stata finora completamente Covid-free”.

Questo quanto afferma il sindaco Ernesto Tedesco.Per questo – aggiunge il Primo cittadino – intendo complimentarmi con il direttore Cantagallo e il suo valido staff per la gestione di questa fase. La campagna di vaccinazione avviata alla Residenza di via Terme di Traiano è infatti il completamento delle iniziative assunte nel corso del 2020: al suo interno vi è un ufficio Covid che attiva immediatamente delle procedure specifiche, non appena vi sono avvisaglie di possibili casi. La strada è quella giusta: massima attenzione possibile, con la vita umana al centro dell’azione, e programmazione a 360 gradi per far sì che il 2021 possa essere l’anno della rinascita”.