Orti Solidali: Civitavecchia vince il “Premio Non Spreco”

CIVITAVECCHIA – Civitavecchia può festeggiare un riconoscimento che premia la sua progettualità e la capacità di metterla in atto. Orti Solidali ha infatti vinto il primo premio del contest “Non Sprecare”, organizzato dalla prestigiosa università Luiss con la partecipazione di altri enti e istituzioni (Università La Sapienza di Roma, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Consiglio Nazionale delle Ricerche, WWF, Rai Radio 1, Corriere della Sera – Buone Notizie, Fondazione Catalano, sito IdeeGreen.it).

In particolare il progetto Orti Solidali ha vinto nella sezione dedicata alle Istituzioni, conquistando il primato sia nella giuria degli esperti che in quella popolare.

Commenta l’Assessore ai Servizi sociali Cinzia Napoli: “Il Premio Non Sprecare rappresenta un sigillo ad una realtà, quella creata in via Terme di Traiano, che è già di per sé un gioiello. È soprattutto una soddisfazione che va condivisa con chi ha preso parte a questo progetto, a cominciare da Comunità Sant’Egidio alla Asl Roma 4, da Civitavecchia Servizi Pubblici agli altri attori della realizzazione”.

Conclude il Sindaco, Ernesto Tedesco. “C’è il racconto di una Amministrazione colpevole di non si sa quali colpe, poi c’è la realtà di un crescente, oggettivo e concreto apprezzamento delle iniziative che vengono messe in campo ad ogni livello. Sarà un piacere ritirare a fine mese, in una suggestiva cornice a Roma, un Premio che condividiamo con i partner del progetto, ma sarà soprattutto lo sprone per continuare a cercare sinergie per migliorare, in tutti i settori, la qualità della vita nella nostra città”.