Nasce la Sezione di Civitavecchia dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati

34

CIVITAVECCHIA – Il 30 Ottobre il Consiglio Direttivo Nazionale ha approvato la costituzione della Sezione di Civitavecchia dell’AIGA – Associazione Italiana Giovani Avvocati -.

Quella civitavecchiese è una delle oltre 120 sezioni dell’associazione che è radicata in tutta Italia, con oltre 7.000 soci, ha sede nazionale a Roma e comprende avvocati di età fino a 45 anni.

L’AIGA si occupa di diffondere i valori della professione forense, tutelare i diritti della giovane avvocatura, coltivare la formazione professionale e la specializzazione, instaurare una rete di relazioni tra avvocati, praticanti e altri professionisti a livello locale e nazionale, intrattenere le relazioni con le istituzioni.

“In questa prima fase – comunica il direttivo – ci concentreremo nell’organizzazione di eventi formativi, con particolare attenzione alle tematiche di interesse per la categoria, con riferimento alle novità normative, e porteremo avanti le nostre istanze affinché la giustizia non si fermi”.

Il Consiglio direttivo è così formato: Avv. Antonio Arcadi (Presidente), Avv. Marta Stampella (Vice Presidente Vicario), Avv. Margherita Del Villano (Vice Presidente), Avv. Chiara Piccioni (Segretario), Avv. Eleonora Biferali (Tesoriere), Avv. Valentina Matricardi, Avv. Marco Paniccia, Avv. Andrea Vecchiotti, Dott.ssa Sonia Iovannone Santoni (Consiglieri). Tra i soci fondatori ci sono altresì: Avv. Alexandra Canestrari, Avv. Carla Fiorillo, Avv. Francesca Fiorucci, Avv. Luna Granello, Avv. Angela Immediata, Avv. Maria Chiara Mencarini, Avv. Matteo Perticara, Avv. Giulia Sala, Avv. Sara Sannino, Avv. Patrizio Seghieri, Avv. Barbara Veroni, Dott. Emanuele Guerini (Coordinatore della Consulta dei Praticanti), Dott. Federico Ricci (Vice Coordinatore della Consulta dei Praticanti), Dott. Simone Borghini, Dott. Alessio Di Bartolomeo, Dott.ssa Camilla Natalini, Dott.ssa Martina Pappalardo, Dott.ssa Martina Spuri (Consiglieri della Consulta dei Praticanti), Dott. Alberto Arcadi, Dott.ssa Selena Marini.