Licenziato per “giusta causa” Massimo Lombardi

331

Massimo LombardiCIVITAVECCHIA – Massimo Lombardi, Amministratore unico di Hcs nominato dall’ex Sindaco Gianni Moscherini, è stato licenziato. La lettera di licenziamento, preparata dagli avvocati della società, per “giusta causa”, è stata consegnata a Lombardi nella giornata di oggi. Lo rende noto un comunicato diramato da Palazzo del Pincio.
“I fatti riportati – si legge nella nota – sono emersi formalmente durante l’audit voluta dall’Amministrazione Comunale e svolta dai consulenti Deloitte. Tra le contestazioni mosse al manager, l’aver transato con il sindaco Moscherini il debito che il Comune aveva con Hcs concedendo uno “sconto” di 700 mila euro.
Il licenziamento di Lombardi fa seguito a quello del responsabile amministrativo della società, Antonino D’Este Orioles, la cui posizione dirigenziale è stata soppressa. Con entrambi i provvedimenti l’azienda ha risparmiato circa 400 mila euro su base annua considerando sia le retribuzioni lorde che gli oneri aziendali e previdenziali connessi”.