L’Ass. Galizia: “Partito in sicurezza il servizio mensa scolastica”

9

CIVITAVECCHIA – Nonostante le difficoltà incontrate per avviare il servizio di Refezione scolastica e stanti le stringenti prescrizioni anti Covid, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Simona Galizia, comunica che a partire da ieri 01 ottobre, il servizio di mensa, rivolto, come da obbligo di legge, a tutti gli alunni degli Istituti Comprensivi presenti sul territorio, è avviato nel rispetto delle linee di indirizzo regionali approvate il 3 settembre u.s.

L’assessore rappresenta inoltre che dalla ditta concessionaria del servizio sono stati redatti piani organizzativi particolareggiati di somministrazione per quelle scuole che subiranno una variazione del servizio, in quanto i pasti saranno somministrati in classe. Questo lavoro si è reso possibile anche grazie alla sinergia con i Dirigenti scolastici dei quattro Istituti comprensivi.

L’Ufficio Pubblica Istruzione sollecita peraltro gli utenti del servizio mensa scolastica alla regolarizzazione dell’iscrizione al servizio medesimo.