La Uil sollecita la chiusura della procedura concorsuale per Istruttore amministrativo

160

comuneCIVITAVECCHIA – La Uil provinciale sollecita la chiusura della procedura concorsuale relativa a 14 posti da Istruttore Amministrativo, categoria C, svoltasi due settimane fa presso il Comune di Civitavecchia.
Facendosi portavoce dei solleciti di molti concorrenti, il segretario della Uil Fpl Roma Bruno Galante, in una nota inviata al Sindaco Moscherini, dichiara infatti: “Non appare francamente comprensibile come a distanza di 15 giorni ed in assenza di elementi significativi, si possa lasciar adito a possibili strumentazioni il silenzio che caratterizza in questa fase l’attività della Commissione medesima. Si auspica – conclude – che nell’immediato si proceda nel dovuto rispetto delle norme ovvero del principio d’imparzialità e buona fede tipico di ogni azione amministrativa”.