“Il vero tesoro di Civitavecchia è sotto Corso Marconi”

0
600

corso marconiCIVITAVECCHIA – Il vero tesoro della città si trova sotto Corso Marconi, ed è ora di valorizzarlo. A proporlo è il Popolo della Città che, esprimendo apprezzamento per il restyling di Piazza Calamatta si dice concorde con il progetto lanciato dal Sindaco Moscherini di realizzare un percorso turistico che ricongiunga Porta Livorno, il porto antico e la parte vecchia di Civitavecchia. Ma a questo percorso andrebbe aggiunto l’insediamento romano esistente sotto il centralissimo, sconosciuto ai più ma tuttora presente con reperti e strutture di straordinaria ricchezza a cui si potrebbe far accedere i turisti mediante la realizzazione di un sottopasso.
“Invitiamo i nostri amministratori ad andarli a vedere di persona – affermano dal Popolo della Città – scoprirete il vero fiore all’occhiello di Civitavecchia. La Sovrintendenza all’Etruria Meridionale ha salvaguardato a suo tempo mura, strade e addirittura i mosaici, tutti risalenti all’epoca romana, attraverso la costruzione di appositi locali sotterranei. Chissà che, di fronte a tanta ricchezza, la presidente Polverini e il sottosegretario ai Beni culturali, l’onorevole Francesco Giro, non possano, ciascuno con le proprie risorse e negli ambiti di competenza, fare uno sforzo in più per finanziare la Centumcellae romana e consentire che Civitavecchia possa godere delle proprie ricchezze storiche e culturali. Noi – concludono – la buttiamo là a tutti come sempre, hai visto mai che qualcuno ci ascolti”.

NO COMMENTS