Il Sindaco Tedesco: “Non ho contratto il virus, chi parla di cene sappia che tutelerò la mia immagine”

CIVITAVECCHIA – Il sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco ha reso noto, con un messaggio sulla sua pagina Facebook, di essere in ottima salute, mettendo così definitivamente a tacere alcune voci del tutto incontrollate che continuavano a circolare. “La mattina di venerdì 19 febbraio – spiega il Primo cittadino – mi sono intrattenuto in un locale semivuoto per poco tempo in una pausa tra due impegni istituzionali. Appena avuta notizia delle positività riscontrate nel locale in questione ho immediatamente contattato la ASL mettendomi a disposizione. Ho quindi effettuato un tampone presso il laboratorio del Dr. Tarantino risultato negativo e ho osservato le regole dettate dalla ASL rimanendo in sorveglianza attiva e soprattutto a disposizione. Sabato mattina sempre su indicazione della ASL mi sono sottoposto ad un altro tampone risultato anch’esso negativo continuando la sorveglianza attiva. Stamane, ancora una volta indirizzato dalla ASL, ho ripetuto, a conclusione del percorso, il tampone risultato nuovamente negativo”.

“Chi pensa che avessi affrontato con superficialità la questione mi fa davvero molta pena, perché evidentemente non mi conosce – prosegue Tedesco – Sono in prima linea dallo scorso anno, rischiando ogni giorno in prima persona; ho fatto di tutto per assolvere ad un compito difficile in una pandemia sconosciuta a tutti. Accetto la critica politica, anche quella aspra, ma le insinuazioni e le offese no! Tra queste quella di una consigliera comunale che in maniera incredibile ha scritto un commento in cui parla addirittura di fantomatiche ‘cene’ alle quali sarei andato con la maggioranza. Ho già dato mandato per procedere a tutela della mia onorabilità innanzi all’Autorità Giudiziaria per le gravi e menzognere affermazioni. Spero che finalmente ritorni il buon senso e che si immagini una volta per sempre che stiamo lottando tutti contro un nemico comune!”, ha concluso il primo cittadino.