Il “Parco Marini” sarà il cuore verde di Campo dell’Oro

26

CIVITAVECCHIA – Verde, sport, servizi al quartiere: queste le tre maggiori direttrici al progetto per la realizzazione del parco a Campo dell’Oro, nell’area già occupata dal campo “Saraudi”. Il piano che era stato preparato per l’area, inserito da tempo nelle compensazioni ambientali Enel, è stato infatti rimodulato su richiesta dell’Amministrazione Tedesco: ne è uscito con un verde potenziato (e un numero importante di nuove alberature ad alto fusto, circa 80) e con un’importante offerta sportiva, che si articola su un campo da bocce coperto, un campo polivalente (basket, volley, pista ludica) con piccola tribuna annessa, due campi da padel, un campo da calcio a 5 e un campo da beach volley-beach tennis. Ancora, per garantire una fruizione a tutte le fasce di età, è prevista la realizzazione di una pezzatura di orti sociali, di un’area giochi per bimbi e di due dog park (con distinzione taglia grande e taglia piccola). Inoltre l’area verde sarà circoscritta da una pista ciclabile e dotata di percorsi pedonali con arredo urbano. Non solo: chi pratica sport avrà a disposizione anche un’Area fitness moderna e attrezzata secondo le linee indicate da istruttori e atleti che si erano incontrati con il Sindaco Tedesco e il delegato Iacomelli nei mesi scorsi.

Attenzione è stata posta all’assenza di barriere architettoniche (anche per ipovedenti): la stessa area per bambini, dotata di numerosi giochi, potrà essere utilizzata anche da diversamente abili con apposite attrezzature. Gli edifici presenti saranno demoliti e al loro posto sorgeranno un nuovo complesso spogliatoi e un bar ristoro (con servizi). Oltre alle alberature, verranno piantumate siepi ed altri arbusti, salvaguardando le specie già presenti in loco. Saranno presenti impianto di irrigazione, allacci fognari e videosorveglianza: questa, di ultima generazione, consentirà il mantenimento e la fruizione dell’area in sicurezza.

Dichiara il consigliere Mirko Mecozzi: “L’Amministrazione comunale ha voluto fortemente rivedere il progetto con una convinzione: dare un cuore verde ad un quartiere colpevolmente trascurato da anni e far nascere in periferia un gioiello a disposizione di tutta la cittadinanza. Ebbene l’insieme dell’elaborato, così come ridefinito, è assolutamente all’altezza di questo ambizioso obiettivo: lo dico peraltro da persona cresciuta a Campo dell’Oro e che conosce le esigenze di questa zona. Occorre quindi dare merito al Vicesindaco e Assessore all’Ambiente, Manuel Magliani, alla consigliera delegata ai rapporti con Enel, Barbara La Rosa, e a tutta l’Amministrazione di aver lavorato nei minimi dettagli alla formulazione del progetto, destinato davvero a cambiare pelle al quartiere. Fatto particolarmente significativo: il parco sarà intitolato alla memoria di Mario Marini, storica personalità della nostra città e di Campo dell’Oro, che ha veramente dedicato la sua vita al sociale e che sarà perciò degnamente ricordata. Al suo interno l’impianto sportivo manterrà invece il nome dei campioni civitavecchiesi Saraudi. Posso infine confermare che per quanto riguarda lo skate park, inizialmente previsto nel progetto di Campo dell’Oro, si sta procedendo alla definizione di una sua realizzazione in altra e più idonea sede”, conclude Mecozzi.