Il Ministro degli Esteri della Repubblica di Liberia in visita al Porto

303

CIVITAVECCHIA- Il Ministro degli Esteri della Repubblica di Liberia, Gbehzohngar Milton Findley, ha visitato Civitavecchia e il suo porto. Al centro della visita un incontro in Autorità di sistema portuale volto a conoscere il funzionamento dello scalo, primo in Europa per le navi da crociera.

Il ministro si è intrattenuto diverso tempo con il Presidente Francesco di Majo che ha descritto in dettaglio il funzionamento dell’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centro-settentrionale. Il Capitano di Vascello Vincenzo Leone, Comandante della Direzione Marittima del Lazio ha messo in evidenza il tema del rispetto per l’ambiente sottolineando la qualità dell’amministrazione liberiana in termini di track record positivo sui Port State Control (PSC).

Hanno preso parte all’incontro anche diverse autorità tra cui la Guardia di Finanza e l’Ufficio delle Dogane oltre a tutto lo staff dell’ambasciata liberiana. Organizzatore dell’incontro è stato il nuovo Console della Repubblica di Liberia Salvatore d’Amico, per il quale “Civitavecchia è il punto di partenza per allacciare forti rapporti tra l’amministrazione Italiana e quella Liberiana. Tramite questo consolato il mio compito è quello di sviluppare dei fortissimi rapporti soprattutto in ambito marittimo. Al riguardo stiamo già collaborando per la formazione di marittimi Liberiani.”

Prima di tornare a Roma il Ministro ha fatto visita al nuovo consolato in Lungo Porto Antonio Gramsci.