I Verdi: “Civitavecchia deve giocare la partita dell’idrogeno”

157

CIVITAVECCHIA – Dai Verdi Civitavecchia riceviamo e pubblichiamo:

“Sul ruolo che Civitavecchia dovrà avere nella fase di transizione energetica del paese è ora che la politica torni al centro del dibattito e faccia la sua parte, non delegando solo a tecnici o società private scelte che sono squisitamente di sua competenza.
Ci sono fatti nuovi ed interessanti che sempre più apparecchiano scenari descritti da tempo da esperti di economia ed energia come Jeremy Rifkin. L’Europa ha infatti deciso di finanziare fortemente lo sviluppo dell’idrogeno come combustibile del futuro. Le grandi multinazionali dell’energia, sulla scia anche dei provvedimenti del governo tedesco, hanno subito aderito alla sfida dell’idrogeno verde da produrre tramite rinnovabili. Questa è una partita in cui Civitavecchia con il suo porto, il polo logistico e quello energetico può e deve giocare da protagonista, diventando laboratorio italiano di questa grande innovazione green.
Sostenere la produzione dell’idrogeno da fonti rinnovabili a Civitavecchia non solo ha valore di sostenibilità e di innovazione, ma può essere volano di crescita nel settore metalmeccanico e portuale innescando opere di ambientalizzazione sulle banchine e proprio per le specifiche esigenze che la produzione dello stesso, unitamente allo stoccaggio in sicurezza ed al trasporto determina. Crescita occupazionale e sostenibile che certamente non è garantita dalla transizione verso il gas.
Giocare la partita sull’idrogeno potrebbe inoltre inserire il contesto territoriale nella sperimentazione delle reti intelligenti diventando centro di propulsione anche per la mobilità elettrica e favorendo la creazione delle piccole cooperative di produttori di energia (come già avviene in Germania, Danimarca ed altre realtà europee), Civitavecchia ha le carte in regola per essere protagonista del suo futuro e non solo.
Come Verdi appoggiamo convintamente l’iniziativa dell’Ing. Agostinelli e dell’Associazione Città Futura per stimolare la politica ad ogni livello necessario affinché Civitavecchia non perda una grande opportunità di rilancio e di crescita”.

Europa Verde – I Verdi Civitavecchia