Gruppo M5S: ”La segnaletica stradale è ai minimi termini, soprattutto nei pressi delle scuole”

CIVITAVECCHIA – “La segnaletica stradale, in particolare le strisce pedonali, nella nostra città sembra un optional”. Con queste parole il Gruppo consiliare del M5S pone l’attenzione sullo stato della segnaletica stradale a Civitavecchia, raccogliendo le diverse segnalazioni giunte da parte di cittadini “preoccupati per la propria sicurezza e quella dei propri figli che frequentano le scuole cittadine, segnalazione che giriamo all’amministrazione comunale che deve farsene carico”.

Basta che il sindaco si faccia un giro della città – commentano dal Gruppo pentastellato – per vedere quale sia la situazione: tutta via Roma, una delle arterie più trafficate della nostra città, ha la segnaletica orizzontale quasi invisibile, stesso discorso a via della Polveriera nei pressi della maggior parte delle scuole superiori cittadine, in periferia la situazione è solo peggiore. Abbiamo visto qualche intervento spot di disegno delle strisce pedonali in città, ma sembra che siano fatti quasi a casaccio. Visto l’ormai prossimo inizio delle lezioni scolastiche, per fortuna in presenza quest’anno, chiediamo al sindaco di attivarsi immediatamente, anche se avrebbe dovuto già farlo da tempo, per dare priorità alla messa in sicurezza delle strade percorse a piedi dagli studenti per poi occuparsi del resto della città che versa sempre più in uno stato di abbandono anche del decoro urbano”.