Gruppo M5S: “Chi ben comincia…”

187

CIVITAVECCHIA – Dal Gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle, riceviamo e pubblichiamo:

“Anche ieri l’amministrazione Tedesco ha dato il meglio di sé. Un consiglio comunale piuttosto urgente convocato per approvare il Dup (documento unico di programmazione) in cui si danno gli indirizzi strategici del mandato del sindaco, la cui scadenza è il 30 settembre.
Convocazione alle ore 15 e come da regolamento si deve iniziare entro un’ora. Alle 16 il consigliere Piendibene chiede al segretario generale di fare l’appello per iniziare e ovviamente l’opposizione esce dai banchi perché il mantenimento del numero legale di almeno 12 consiglieri è un onere della maggioranza. Ed ecco che, con il sindaco Tedesco evidentemente nervoso, la maggioranza è carente di 5 consiglieri, alcuni giustificati altri no.
Il consiglio si scioglie per mancanza di numero legale.
Senza entrare nel merito del provvedimento, già solo da come intende questa amministrazione condurre i lavori del consiglio si capiscono molte cose.
Superficialità?
Staremo a vedere.
È proprio vero che chi ben comincia è a metà dell’opera”.

Gruppo consiliare M5S