Gruppo consiliare M5S : “Sosteniamo la proposta di una transizione energetica a idrogeno”

140

CIVITAVECCHIA – Gal Gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle riceviamo e pubblichiamo:

“Nella giornata di ieri l’esponente di Città Futura Ismaele De Crescenzo ha lanciato un appello alle forze politiche cittadine per un fronte comune che sostenga una transizione energetica veramente ‘green’ basata sull’idrogeno da fonti rinnovabili e non sull’utilizzo di fonti fossili, come si vorrebbe fare anche qui a Civitavecchia con lo scellerato progetto della nuova centrale termoelettrica a gas. Come M5S non possiamo che accogliere la proposta anche perché da tempo seguiamo con interesse un proposta basata anche sull’idrogeno verde e cioè Porto Bene Comune del Comitato Sole, la quale da quando è nata ha anche l’ambizione di dare una risposta, qualora se ne fossero presentate le condizioni, al fabbisogno energetico del territorio circostante lo scalo cittadino. Quelle condizioni adesso sembrano essere ancora più consistenti, anche in virtù della mutata strategia della Commissione Europea che ha varato poche ore fa un piano di investimenti che prevede l’installazione di almeno 40 Gigawatt di elettrolizzatori ad idrogeno rinnovabile entro il 2030 e la produzione di dieci milioni di tonnellate di idrogeno rinnovabile nell’UE. Una vera e propria scommessa sull’idrogeno, una rivoluzione dei sistemi energetici che non può lasciare indifferente il sistema produttivo locale, che non può permettersi di perdere questo treno. Siamo quindi disponibili a porre all’attenzione dei decisori politici questa opportunità a qualsiasi livello e a fianco di qualsiasi forza che voglia farsene promotrice”.

Gruppo consiliare M5S