Gruppo Consiliare M5S: “Palestra della scuola Cialdi ancora chiusa e non si sa per quanto ancora”

CIVITAVECCHIA – Prolungata chiusura per la palestra della scuola Cialdi, i cui lavori di messa in sicurezza si stanno scontrando con pratiche burocratiche più lunghe del previsto, come evidenzia il Gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle.

“E dire – commentano dal Gruppo pentastellato – che ciò sarà possibile solamente grazie ad un finanziamento di 170.000 euro del Ministero dell’Interno diretto dalla stessa Lamorgese che il partito del sindaco vorrebbe cacciare dal governo. La perdita di tempo, piuttosto clamorosa, deriva dal fatto che la gara espletata dalla stazione appaltante sia andata deserta. Magari le ditte invitate sono ancora una volta di fuori Civitavecchia (ma in campagna elettorale non avevano detto che avrebbero lavorato le ditte locali?) e non sono disposte a spostarsi per venire a lavorare qui. Comunichiamo alle famiglie che non ricevono risposte dall’amministrazione che a breve, ci rassicurano dagli uffici, partiranno i lavori. Non male per la ‘Giunta del Fare’ il ritardo accumulato di “solo” 1 anno: basti pensare allo stadio Fattori, dove l’ingente finanziamento era già stato reperito dalla nostra amministrazione e rimasto ancora nel cassetto dopo 2 anni di drammatica esperienza di centrodestra al governo della città”.