Gruppo consiliare m5s: “Imbarazzante il continuo cambio di casacche in maggioranza”

24

CIVITAVECCHIA – “Imbarazzante. Non c’è altro modo per definire il valzer delle poltrone perennemente in atto a palazzo del Pincio”. Così in una nota il Gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle, che aggiunge: “La giunta delle revoche, capitanata dal sindaco Tedesco che gioca a fare il senatore, brancola nel buio e nell’immobilismo totale. Csp affonda fra incapacità, assenza di visione futura e continui litigi; la città non vede partire neanche le opere pubbliche che erano già pronte per essere cantierate; i commercianti e gli sportivi continuano a non avere neanche un assessore di riferimento; i parchi rimangono chiusi; di nuovi progetti non se ne vede l’ombra. E perché tutto ciò? Perché l’attuale maggioranza non fa altro che litigare. Marino alla Lega, Morbidelli al gruppo misto e già si torna a parlare di rimpasto di giunta. Mentre l’Italia è in una situazione critica i nostri attuali amministratori non hanno altro argomento che le poltrone. Civitavecchia non merita tutto questo”.