Gruppo consiliare M5S: “A due mesi dalla nostra segnalazione, Marina ancora al buio”

SAMSUNG CAMERA PICTURES

CIVITAVECCHIA – “A due mesi dalla nostra segnalazione, la luce alla Marina sembra un lontano miraggio. Il Sindaco operaio che passava i primi mesi del suo mandato ad azionare gli interruttori, convinto che bastasse così poco a risolvere i problemi, forse non si è accorto che la Marina è ancora al buio”. Lo dichiara in una nota il Gruppo consiliare del M5S.

“Lampioni spenti e bagni pubblici chiusi: – prosegue la nota – è bastato veramente poco per dimostrare con i fatti alla cittadinanza quanto quelle azioni fossero illusorie e mera propaganda. Rinnoviamo l’invito al primo cittadino: dimostri di saper fare il Sindaco, pianifichi una soluzione strutturale al problema di concerto con l’ufficio lavori pubblici e lasci fare l’operaio a chi sa fare l’operaio. Di sindaci che alzano gli interruttori per accendere due lampioni che si spengono tre giorni dopo, proprio non ne abbiamo bisogno”.