Giovani Democratici condannano la vergognosa aggressione ad un ragazzo di colore

714

CIVITAVECCHIA – “Delinquenti, vigliacchi e razzisti. Questi sono solo alcuni degli aggettivi che possiamo riportare, fra i tanti che in questo momento ci passano per la testa, dopo la vergognosa aggressione da parte di tre picchiatori che hanno pensato di festeggiare la festa di Santa Fermina,a modo loro, contro un ragazzo di colore che passeggiava lungo il Viale. Prima uno schiaffo, poi insulti ed in?ne un pugno, in tre contro uno, sono solo il segno di una profonda stupidità umana e di una vigliaccheria degna dei peggiori dei branchi, in cui a prevalere è solo la voglia della bravata da quattro soldi. Ad evitare il peggio è stato solamente il tempestivo intervento delle tante persone presenti a passeggiare lungo il viale che non ha permesso che la cosa potesse prendere una piega ancora peggiore. Speriamo che le forze dell’ordine possano arrivare il prima possibile ad individuare questi odiosi aggressori.”

Giovani Democratici di Civitavecchia