Fuori Grasso, dentro Napoli e Pietroni, FdI in crisi: ecco la Giunta Tedesco bis

84

CIVITAVECCHIA – E’ arrivata nel pomeriggio, come annunciato, la formalizzazione della Giunta Tedesco bis, che conferma gli evidenti problemi e conflitti interni maturati all’interno della maggioranza. La principale novità è rappresentata dalla fuoriuscita dell’ormai ex Vice Sindaco Massimiliano Grasso, sostituito da Manuel Magliani che conserva l’Assessorato all’Ambiente. Due le new entry: Cinzia Napoli ai Servizi Sociali, con l’estromissione dall’esecutivo di Alessandra Riccetti, e Norberta Pietroni al Bilancio, al posto di Emanuela Di Paolo spostata al Commercio. Restano ai Lavori pubblici Sandro De Paolis e all’Urbanistica Leonardo Roscioni.

“Resta libero un posto in Giunta per l’indicazione che da Fratelli d’Italia attende il sindaco, il quale nel frattempo mantiene le deleghe che erano dell’area di Fdi”, chiarisce una nota di Palazzo del Pincio, ma il breve comunicato che arriva a stretto giro di posta dal coordinamento di FdI lascia capire la pericolosa frattura in corso tra i rappresentanti della Meloni ed il Primo cittadino: “Abbiamo appreso con stupore dalla stampa che sarebbe stata varata una nuova giunta a Civitavecchia – si legge nella nota – Ci riserviamo di confrontarci con il sindaco Ernesto Tedesco e, nella giornata di domani, si riunirà il coordinamento locale del Partito che deciderà, insieme al coordinatore provinciale, la posizione politica di Fratelli d’Italia in ordine alla amministrazione comunale di Civitavecchia”.

Parole che rendono chiaro come il restyling della Giunta non sembra aver risolto affatto i problemi interni alla maggioranza.